Trama e opinioni sul libro “Una questione di cuore” di Karen Swan

Copertina del libro

Nel 1974 Elena Damiani, donna indiscutibilmente bella, ha una vita perfetta. Nata e cresciuta nel lusso ha avuto sempre aperte tutte le porte. Nessun uomo riesce a resistere al suo fascino.

A ventisei anni capisce di aver incontrato la sua anima gemella al suo terzo matrimonio. Eppure quello di cui si è appena innamorata è l’unico uomo al mondo che non potrà mai avere, e nè il suo fascino nè i suoi soldi potranno cambiare le cose.

Nel 2017 Francesca Hackett sta vivendo la sua dolce vita romana, accompagna i turisti in giro per la Città Eterna e cerca di dimenticare i fantasmi del suo passato a Londra. Un giorno trova nella spazzatura una borsa, quindi decide di restituirla, ma scopre che la proprietaria è la viscontessa Elena dei Damiani Pignatelli della Mirandola.

Elena entra subito in sintonia con la giovane che le ha restituito la borsa rubata che conteneva una lettera mai aperta e che risaliva a dodici anni prima. Francesca si trova affascinata dai racconti della viscontessa ricchi di storie, ma dietro quelle storie si nasconde un segreto sconvolgente.

Ti potrebbe interessare: Trama del libro “Non mi piaci ma ti amo” di Cecile Bertod

Un libro che coinvolge tanto già dalle prime pagine. Una storia che si svolge nel presente e nel passato di Elena, la protagonista principale, una donna molto viziata ma alla fine interessante. La storia di questo romanzo non è una banale vicenda d’amore, ma un intreccio intrigante con misteri che ti tengono incollata al libro.

Chi è Karen Swam

Karen Swam ha iniziato la carriera di giornalista di moda, prima di rinunciare a tutto per prendersi cura dei suoi tre figli e realizzare il sogno di diventare una scrittrice. La casa in cui vive si affaccia sulle splendide scogliere del Sussex. Ha pubblicato numerosi bestseller tra cui: “Un diamante da Tiffany”, “Un regalo perfetto”, “Natale a Notting Hill”, “Il segreto di Parigi”, “Natale sotto le stelle” e “Un regalo sotto la neve”.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.